Come impostare un sonar intelligente

e utilizzare i dati per prendere più pesci, nonché pesci più grandi

Deeper Sonar impostazioni

Guardare il sonar intelligente come un dispositivo multiuso, un dispositivo che deve essere regolato in base alle condizioni. A meno che si disponga di una unità con impostazione preprogrammata in fabbrica (Deeper START), è possibile personalizzare il sonar in base alle esatte esigenze di pesca. Di seguito sono indicate alcune regolazioni comuni: 

Modalità di pesca/esplorazione

Il modo in cui i valori del sonar vengono visualizzati sullo schermo varia in base alle opzioni di visualizzazione e alla modalità del sona selezionate. Per cambiare la modalità del sonar, andare su Impostazioni nella barra dei menu in alto e trovare la sezione Modalità sonar. Ogni modalità è descritta dettagliatamente di seguito.

Per la pesca da barca o da kayak, utilizzare Modalità Pesca da barca.

Modalità Pesca da barca

In questa modalità, l'app Fish Deeper si connette immediatamente al GPS dello smartphone o del tablet per creare mappe batimetriche in tempo reale. Si noterà che il sonar ritorna sul lato destro dello schermo e la mappa sulla sinistra (Impostazioni > Modalità sonar > Modalità Pesca da barca).

Per la pesca da riva, gli utenti PRO+/CHIRP+ devono scegliere Modalità GPS a terra.

Modalità a terra

L’opzione Modalità GPS a terra funziona allo stesso modo della Modalità Pesca da barca, ma piuttosto che utilizzare il GPS dello smartphone, Modalità GPS a terra utilizza il ricevitore GPS interno installato in Deeper PRO+/CHIRP+. Si noterà che il sonar ritorna sul lato destro dello schermo e la mappa sulla sinistra.

Per la pesca da riva con PRO, utilizzare Modalità standard.

Modalità standard

Il ritorno del sonar sarà a schermo intero. Le mappe batimetriche non verranno create durante la pesca da riva con un modello PRO.

Per la pesca sul ghiaccio, utilizzare Modalità pesca sul ghiaccio.

 Modalità pesca sul ghiaccio

Dispone di una schermata tradizionale del lampeggiatore per la pesca sul ghiaccio a sinistra e un lampeggiatore verticale visualizzato a destra. Consente di tenere traccia del movimento anche dell'esca più piccola in tempo reale. In Modalità pesca sul ghiaccio, l'app Fish Deeper registra e salva tutti i fori sul ghiaccio in cui pescare direttamente su una mappa espandibile sul lato sinistro dello schermo.

Modalità Pesca da barca
Modalità a terra
Modalità standard
 Modalità pesca sul ghiaccio

Regolazioni dello schermo e allarmi

La regolazione dello schermo e gli allarmi consentono configurare il sonar Deeper per una pesca più efficace.

  • Modalità colore schermo
  • Luminosità
  • Lampeggiatore verticale
  • Pesca notturna
  • Allarmi profondità e pesce
  • Profondità del pesce
  • Modalità colore schermo

    Modalità colore schermo

    Modalità colore schermo consente di scegliere la tavolozza dei colori più conveniente per visualizzare i dati del sonar in base all'ambiente, alle condizioni e all'ora in cui si pesca. Accanto alla tavolozza dei colori classica, vi sono altre due opzioni - Giorno e Notte - che possono essere utilizzate per la visualizzazione ottimale dei valori del sonar in condizioni di pieno sole (Modalità giorno) o in condizioni di scarsa illuminazione (Modalità notte)

  • Luminosità

    Luminosità

    È possibile modificare la luminosità dell'applicazione tramite Impostazioni. La luminosità deve essere regolata in base ai livelli di luce per vedere più dettagli.

  • Lampeggiatore verticale

    Lampeggiatore verticale

    Il Lampeggiante Verticale ti consente di vedere l'intensità del ritorno del sonar che il tuo Deeper sta ricevendo. È utile quando vuoi vedere cosa sta succedendo proprio sotto il tuo sonar senza dover indovinare la locazione del pesce nel cono del sonar.

  • Pesca notturna

    Pesca notturna

    La funzione Pesca notturna deve essere attivata durante la pesca notturna o in condizioni di scarsa illuminazione. Per utilizzarla, si deve prima sostituire la copertura standard con una copertura da pesca notturna Deeper. La modalità Pesca notturna attiva una luce lampeggiante visibile solo attraverso la copertura traslucida.

  • Allarmi profondità e pesce

    Allarmi profondità e pesce

    La funzione Allarmi profondità attiva o disattiva le notifiche sonore, che vengono attivate quando la profondità del fondale rilevata da Deeper rientra in un intervallo di profondità specificato. Si usa solitamente durante la pesca da barca. Se si sa che i pesci di solito si nascondono tra 4 e 6 metri, impostare questi limiti sull'allarme di profondità e l’app avvisa quando ci si trova nel posto giusto. La funzione Allarme pesce abilita le notifiche sonore quando Deeper rileva un pesce. L’opzione Allarme pesce funziona solo quando si abilita Icone pesci.

  • Profondità del pesce

    Profondità del pesce

    La funzione tag Profondità del pesce abilita o disabilita i valori di profondità che vengono visualizzate accanto alle icone dei pesci. Si può scegliere la distanza dalla superficie o dal fondale. Con queste informazioni si è sicuri che l’esca si trova nel posto giusto per acchiappare quella preda.

Angolo del fascio/frequenza

Per comprendere meglio i fasci o coni, basta pensare ad un fascio (o cono) stretto e ad uno largo, come una quello di una torcia o un riflettore. Come nel fascio luminoso, un cono stretto del trasduttore viene rivolto direttamente sotto il sonar mentre un cono più largo trova più pesci sul lato e ispeziona una maggiore superficie di fondale.

  • Angolo del fascio
  • Diametro del cono
  • correttamente l'angolo

    Angolo del fascio

    Scegliere correttamente l'angolo del fascio avrà un grande impatto sulle prestazioni del sonar. Deeper PRO e PRO+ presentano 2 frequenze/angoli di esplorazione: stretto 290 kHz (15º) e largo 90 kHz (55º).  Deeper CHIRP+ presenta 3 frequenze/angoli di esplorazione: stretto 675 kHz (7º), medio 290 kHz (16º) e largo 100 kHz (47º).

    Per utenti PRO/PRO+: Iniziare con l'angolo largo per esplorare un'area più grande più rapidamente. Passare al fascio stretto per ispezionare l'area più dettagliatamente. Il fascio stretto è perfetto per acque poco profonde <1,5m, luoghi con molta vegetazione, esplorare un banco di pesci in profondità superiori a 20m e pendii ripidi (per evitare una zona cieca più grande).

    Per utenti Deeper CHIRP+: Utilizzare il fascio largo per trovare un buon punto di pesca ed esplorare l'area più rapidamente. Passare al fascio medio CHIRP+, che ha la stessa frequenza del fascio stretto in PRO/PRO+ e può essere utilizzato allo stesso modo. Inoltre, Deeper CHIRP+ dispone di un fascio molto stretto, un angolo di esplorazione di 7º, che può mostrare un'enorme quantità di dettagli. Il fascio stretto è perfetto per la pesca sul ghiaccio e per acque poco profonde (fino a 15 cm). Il fascio stretto è molto sensibile a tutti i fattori esterni: vento e onde, pesca a traina, recupero con il mulinello ecc. Funziona meglio in acque calme o quando è fissato a una barca con il supporto del braccio flessibile. 

    SUGGERIMENTO: Se vi è eccessiva confusione e la riduzione della sensibilità non aiuta a risolvere il problema, cambiare l'angolo in uno più ampio. 

  • Diametro del cono

    Diametro del cono

    Il diametro del cono dipende dall'angolo del cono e dalla profondità di pesca. Ad esempio, se si pesca ad una profondità di 10 m, il diametro del cono con il fascio stretto di PRO/PRO+ sarà di 2,5 m e per CHIRP+ di 1,2 m. Più piccolo è il diametro, maggiori saranno le possibilità di determinare il punto in cui si trova il pesce.  È possibile calcolare il diametro del cono usando questa formula: Diametro del cono del sonar = 2profondità Tan(angolo del cono/2). Esempio: Diametro del fascio ad angolo stretto di CHIRP+, profondità di 10 m. Profondità = 10 m; Angolo del cono = 7º, 1,22 = 2*10Tan(7/2)

Sensibilità

La sensibilità è come il controllo del volume su un apparecchio acustico: è la capacità del sonar di ricevere gli echi. I pescatori principianti spesso impostano la sensibilità del sonar troppo bassa. A loro piace uno schermo bello e pulito.  I pescatori professionisti impostano una sensibilità alta tra il 70% e il 90% del massimo. Tollerano più disturbi. Ecco perché vedono più pesci. La migliore strategia consiste nell'impostare la sensibilità al 100%, quindi tornare indietro finché non si è soddisfatti dell'aspetto dello schermo.

Se i disturbi sono profondi, ridurre la sensibilità finché non diminuiscono i disturbi, ma rimangono i pesci. Se ciò non funziona, passare alla larghezza del fascio con frequenza più bassa. Indipendentemente dall’impostazione della sensibilità, il sonar invia la stessa quantità di potenza. La sensibilità controlla solo quanto il sonar amplifica ogni segnale di ritorno.

Potrebbe sembrare un lavoro enorme, ma non lo è. La maggior parte di queste impostazioni è necessaria solo per la regolazione prima della pesca. Altre impostazioni servono solo quando appaiono nuvole scure o quando si cambia il metodo di pesca. Certo, ci si trova nell'acqua per pescare, non per giocare con i gadget. È possibile esercitarsi a casa in modalità Simulazione. Esercitandosi per padroneggiare le funzioni del sonar, si pesca in modo più efficace. Lenze tese!

Il nostro blog

Scroll to top